23 gennaio 2017

Il negozio

Come nasce “Senza Pensieri”

Ciao sono Barbara e sono la titolare del negozio “Senza Pensieri”, sono sposata ed ho due figli maschi e da 7 anni sono celiaca. Scoprire questa intolleranza è stato per me un sollievo perché finalmente avevo la conferma che il mio malessere non era inventato, ma reale e serio. La dieta senza glutine all’inizio non è stata facile anche perché ho dovuto moderare anche il consumo di latte e uova, ma essendo appassionata di cucina, sono riuscita a destreggiarmi tra farine s/g e nuove pietanze che in famiglia il negozio hanno riscosso un buon successo.

Negli ultimi anni però avevo perso il gusto di fare la spesa per la difficoltà di trovare prodotti sicuri, buoni e ….diversi. Così pensavo principalmente ad acquistare i prodotti per la mia famiglia ed io mi accontentavo di quello che trovavo.

Purtroppo il celiaco si deve sempre adattare ed accontentare in qualsiasi occasione. Ma vi sembra giusto? A me no e quindi ho pensato di dare una svolta alla mia vita aprendo un negozio “senza glutine”. Ho impiegato qualche mese per fare le mie ricerche tra i prodotti gluten free e sinceramente non ho ancora finito, perché ce ne sono moltissimi, tanto che i miei 150 mq. di negozio ora non mi sembrano così tanti.

Nel mio negozio trovate solo prodotti “senza glutine” e di conseguenza per altre intolleranze (senza latte, senza uova, zucchero, ecc.) in modo che un celiaco e un sensibile al glutine possano prendere qualsiasi cosa ad occhi chiusi.

I prodotti sono quasi tutti mutuabili, ma ho voluto tenere anche marmellate, creme da spalmare dolci e salate, sughi pronti, olio extravergine d’oliva, di sesamo, di lino di germe di mais, di girasole, latte di soia e riso, budini pronti e da preparare, birre, succhi di frutta, cioccolata fondente e al latte in blocco, cacao, cioccolatini, caramelle, thè e tisane, integratori (fermenti lattici, sciroppi, ecc…), prodotti da frigo e surgelati, biologici e non, tutti “SENZA GLUTINE”.

Naturalmente raccolgo tutti i suggerimenti dei clienti per trovare nuovi prodotti. Finalmente la spesa per i celiaci può essere “Senza Pensieri”, perché non perderanno più tempo a controllare se si può o non si può mangiare un prodotto. In base alla mia esperienza personale ed organizzando degli incontri con persone competenti, specializzate e di grande esperienza cercherò di dare assistenza e soprattutto consigli per rendere la vita degli intolleranti più serena. Il negozio può ritirare i buoni forniti dall’ULSS per la dispensazione dei prodotti senza glutine e quindi è pensato principalmente per i celiaci, ma mi auguro che possa essere un punto di riferimento per parenti ed amici di intolleranti che potranno acquistare serenamente prodotti per i loro cari.

Vi aspetto numerosi!!!

Barbara

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: